venerdì 14 gennaio 2011

Scambi di creatività

Oggi vi voglio presentare gli scambi di Natale a cui ho partecipato, che mi hanno aperto un mondo di incontro e di condivisione di creatività.
Tramite Anie ho partecipato all'Holiday Tradition Exchange ed ho potuto conoscere Stephanie, dalla Pennsylvania.
Prima ci siamo scambiate un bel po' di emails per conoscerci meglio, e poi i primi giorni di gennaio é arrivato il suo pacchetto.
All'interno, due riccetti ed un sotto tazza ricamato con l'immagine di un altro piccolo riccio, oltre ad una ricetta di biscotti ed al racconto della loro holiday tradition:la decorazione della casa e del giardino per la luminary night.
Come sempre, che emozione andare alla posta a ritirare il pacco e pensare a tutta la strada che hanno fatto questi piccoli e morbidissimi ricci.
Lo scambio di Natale organizzato da me, mi ha invece permesso di conoscere la creatività di Jessica e della sua bimba.
Nel suo pacchetto, Jessica mi ha inviato questa canzone oltre ad uno smalto rosso che é diventato la mia nuova piccola abitudine :-)
Per lo stesso scambio ho conosciuto anche Federica, che ha riempito una borsina natalizia handmade con una tisana profumata ed un mandala che recita "Everything will be ok", quale miglior augurio?
In quelli stessi giorni la mia buca delle lettere ha ricevuto un pensiero dall'aria giapponese
ed il premio per il giveway vinto sul blog di Francesca:
questi piccoli cestini di pasta al sale, con fiori dai colori pastello.
Mi piace l'avventura di scrivere questo blog, un piccolo minuscolo contributo al bello, é così che io lo vedo, come uno spazio in cui faccio uscire allo scoperto gli aspetti belli della mia vita, i momenti di armonia, di gioia, perché credo che possano arricchire qualcun altro.
Non perché io sia una persona straodinaria o perché quello che vivo ogni giorno sia eccezionale, ma perché penso che serva,e sia necessario,ricordarci quotidianamente di quanta bellezza ci circonda, quanta buona volontà, quante buone azioni siano possibili.
Io attingo questo dai vari blog che leggo e seguo:
forza nelle scelte,perseveranza, ricerca del giusto, creatività e voglia di fare...e a mia volta voglio lasciare un piccolo seme di questi miei giorni.
E sapete qual é la cosa bella?
A forza di scrivere qui sto imparando sempre di più a cercare il bello, il buono, in tutti ed ogni giorno, in ogni circostanza.
E la cosa ancora più bella é che lo trovo, ogni giorno!
Nei bambini che seguo a scuola, nell'affetto che sento per loro, nei loro occhi che comunicano con me.
In un giro in bicicletta oggi appena tornata dal lavoro, nella meraviglia di questo sole caldo così strano per gennaio e di questa aria quasi tiepida tanto che si può andare in bici senza guanti e cappello, che splendore.
In un pomeriggio passato con Simone, a cucinare e mangiare pancakes e a passeggiare al fiume con il fido cagnoletto Obelix.
Ah che piacere!


Buon weekend!
"Solo per oggi, non avrò timori.
In particolare non avrò paura di godere di ciò che é bello e di credere alla bontà" dalla Decalogo della quotidianità della Comunità Papa Giovanni XXVIII

13 commenti:

  1. Bellissima iniziativa...Non la conoscevo, altrimenti vi avrei partecipato...

    RispondiElimina
  2. Bel post, Daniela. Condividere esperienze fa bene al cuore!

    RispondiElimina
  3. Ma dai che cose carine!Se avessi saputo avrei partecipato con della "Tablet", una ricetta scozzese tipo mou!
    Dani

    RispondiElimina
  4. Si Daniela, il bello c'è, basta solo allungare la mano con fiducia e prenderlo... per poi ridarlo indietro a tua volta, intendiamoci, ma questo già lo sai!
    Un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  5. Deliziosi i doni che ti sn arrivati x posta :D e di grande impatto per chi legge ciò che scrivi....davvero..sprigioni positività con le tue parole *.*

    RispondiElimina
  6. per me questo è stato il primo scambio di regali in rete e ti ringrazio per l'opportunità che mi hai dato.
    Mi fapiacere che lo smalto rosso sia diventata una tua piccola abitudine: ho azzardato, ma mi è andata bene.
    Jessica

    RispondiElimina
  7. Cara Daniela,
    la penso esattamente come te.
    Mi piace un sacco venire qui, riempirmi gli occhi e il cuore di piccole cose belle e continuare a fare altrettanto, nei miei spazi, nella mia vita. Anche se ogni tanto incespico e mi fermo a riprendere fiato.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Cara Daniela, quanto sta insegnando anche a me scrivere nella mia soffitta e leggere blog belli e profondi come il tuo e quello di tante altre amiche..
    Hai ricevuto dei doni bellissimi... :-)

    RispondiElimina
  9. Ma... io quella gru la conosco! ;) Grazie per aver citato anche il mio piccolo pensiero. Purtroppo io sono stata sfortunata a metà nello scambio natalizio, perché ho ricevuto il pacchetto di Leela ma il mio per lei non è mai arrivato... Ma mi inventerò sicuramente un'altra occasione per farle avere un mio pensiero.
    Sono d'accordo con te sulla meravigliosa opportunità di scambio e ispirazione che offrono i blog, ma devo ammettere che ultimamente mi capita di provare dei sentimenti contrastanti a riguardo. Non certo per colpa delle mie blogger preferite, ma a causa della mia incapacità di gestire il tempo. A volte, infatti, vago superficialmente tra i blog perché non riesco a concentrarmi sul lavoro o focalizzare come impiegare il tempo in maniera produttiva. Gli input in rete sono davvero tanti, troppi, da tutto il mondo... Ma vorrei che fossero un modo per arricchire le mie giornate, non per riempire a casaccio il tempo e poi arrivare alla sera coi sensi di colpa e dire "ma come fanno le altre blogger a fare tutte quelle cose io invece non ho tempo, non ci riesco". Non è così. Devo imparare io a gestirlo meglio... ma l'autodisciplina non è facile...

    RispondiElimina
  10. Per te il premio sunshine...

    RispondiElimina
  11. Quante cose carine e particolari!Sono bellissimi questi scambi, io non ho mai partecipato a niente sbagliando!
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie per ogni tuo commento :-)