martedì 12 marzo 2013

Liebster Award

Voglio ringraziare la carissima Francesca per avermi assegnato questo premio che mi onora e anche Lastradamaestra per avermi regalato il Liebster Award.
In base a quest'ultimo premio, ho ricevuto11 domande alle quali rispondere, trovate le mie risposte qui di seguito.
Grazie per questi premi, ne sono molto felice!!
Invece di indicare 11 altri blog che seguo e amo, chiedo a tutti voi che mi leggete di rispondere nei commenti "perché vi piace questo blog, perchè lo leggete?"
Sono impaziente di leggere le vostre idee.


1. Perché hai aperto un blog e cosa rappresenta per te?
Mi é sempre piaciuto scrivere e ho tenuto diari fin da piccola, il blog mi permette di raccontare e registrare la mia vita, i viaggi, le gite, le piccole bellezze quotidiane, le riflessioni che se no dimenticherei.
Mi piace molto anche parlare per immagini e condividere con chi mi legge ciò che vivo e penso, è un modo di esprimermi che mi permette di confrontarmi con una comunità molto vivace e interessante.

2. Che cosa provi mentre scrivi un post?
Penso a che immagini postare, a come trasmettere bene il messaggio che voglio scrivere.
Mi piace molto!

3. Che cosa provi quando cucini?
Adoro cucinare e nelle ultime settimane sto cercando di cucinare meglio programmando i pasti della settimana in anticipo, ho appena preparato della pasta pasticciata con peperoni e ricotta che farò gratinare in forno già per il pranzo di domani.
Ho messo a lievitare il pane e poi farò anche i biscotti di avena così accendo il forno una sola volta.
Cucinare mi diverte e mi rilassa, é uno splendido atto creativo.

4. Che cosa significa per te entrare in un giardino?
Respirare a fondo, riprendere energia.
Mi manca moltissimo un giardino ma per fortuna vado spesso nel grande frutteto dei miei nonni o nell'orto e nel giardino dei miei genitori.
Non posso immaginare la mia vita senza alberi e senza natura!

5. Qual è il tuo fiore preferito?
La lavanda per il profumo, ma anche i fiori di melo e pesco sui rami e i colori dei ranuncoli...in generale amo molto i fiori, soprattutto quelli spontanei come i papaveri, l'anno scorso ho trovato un campo di fiori di piselli selvatici viola e lilla, bellissimi.

6. Come immagini la tua casa ideale?
Via dalla città, più vicina alle montagne, con un grande giardino e un orto, degli animali.

7. Il viaggio che faresti ora, in questo momento, quale sarebbe?
In Cambogia.Ho letto qualche giorno fa un itinerario di viaggio e ne sono rimasta folgorata: il Mekong, i templi nella giungla, i mercati su barche, il mare...e il cibo che sembra ottimo.

8. Qual è, invece, il viaggio della tua vita?
Questa scorsa estate abbiamo portato i miei genitori in Israele, un viaggio che loro sognavano e immaginavano da tantissimo.
Io andreai in Polinesia Francese, ma sogno anche il Peù (con il trekking che porta a piedi a Macchu Pichu) e India (anche Tibet).Viaggerei ovunque e in qualsiasi momento.

9. Qual è tuo luogo del cuore?
Ne ho molti.
La casa dei miei genitori, quella dei miei nonni con il fiume.
L'orto dei miei genitori, i boschi lì attorno, e il paesino al mare in Francia dove vivono i cugini di mio papà.

10. Quale lavoro faresti o fai, o hai già fatto nella vita che ritieni parte indissolubile di te?
Sono fortunata, ho fatto dei lavori che mi piacciono molto: animatrice, educatrice, ora insegnante.
Ogni lavoro a contatto con le persone e soprattutto con i bambini mi piace.

11. Se tu fossi un animale: quale animale saresti?
Un lupo, che é il mio animale totem.

7 commenti:

  1. Complimenti!!!

    Sai una cosa? Anche per me il lupo è il mio animale totem, compare poi spesso nei miei sogni... e pi mi piace moltissimo, mi ci riconosco.

    un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Cara Daniela,
    mi piace il tuo blog perchè sei una persona vera, sincera, semplice e bellissima. Quando leggo il tuo blog so che ci troverò positività e gioia... magari alle volte anche stanchezza, un po' di tristezza, ma sempre speranza e luce.
    Ti voglio bene
    Francesca

    RispondiElimina
  3. qui ci sono capita per caso, parecchio tempo fa ormai. e torno quasi quotidianamente. mi piacciono le tue foto, il tuo approccio alle cose, le tue liste e la tua positività. non nascondo che spesso cerco di riprodurre "l'ambiente" sereno e tranquillo del tuo blog sul mio, ma aimè, o per fortuna, personalità diverse portano a risultati diversi. allo stesso modo però mi ritrovo con più frequenza a creare piccole storie con foto e impressioni su eventi accaduti e cerco di raccogliere, per me, i momenti speciali di ogni giornata. questo grazie a te.

    RispondiElimina
  4. Io ti leggo perché come generazione sei un po' a metá strada fra i miei figli e me, e frequento pochissime persone della tua etá: dunque sono curiosa di sapere cosa pensi e fai, i tuoi progetti, il percorso lavorativo e di famiglia... Poi io sono una che praticamente non ha mai viaggiato, cosí approfitto delle tue esperienza per sognare un pochino. ;)

    RispondiElimina
  5. Mi sono emozionata nel leggere le risposte alle "mie" domande!!! :-)
    Allora per quanto riguarda il perché io legga il tuo blog, i motivi sono tanti:
    1-Innanzitutto il tuo amore per la natura e il sentirne l necessità. Mi ritrovo molto in questo. Anch'io se potessi starei sempre per i boschi!!!
    2- Per le immagini. Belle e sempre ispirate.
    3- Per il tuo gusto di narrare. Narrare dà un senso alle nostre esistenze, ci permette di capire dove siamo arrivati, dove vogliamo andare, chi siamo stati, chi siamo ora e chi vorremmo essere.
    4- Per la pace la tranquillità che esprimi sempre anche nei momenti in cui sarai, senza dubbio, oberata di impegni (da insegnante ti capisco perfettamente!!!)

    Un abbraccio a te e a presto!!!
    Irene

    RispondiElimina
  6. ciao cara Daniela il tuo blog e' schietto,sicero,gentile,dolce come lo sei certamente tu...per questo e' un bel blog ed e' piacevole passare da te

    RispondiElimina
  7. Grazie per le vostre parole!!

    RispondiElimina

Grazie per ogni tuo commento :-)