giovedì 22 luglio 2010

Giro del mondo in quattro foto

In un giorno capita di leggersi un fumetto sul genocidio armeno per prepararsi al viaggio e di bere nel frattempo del Kefir trovato per caso al supermercato, bevanda a base di latte il cui nome deriva dall'armeno KEFR che significa benessere.
Poi si può ricevere questo borsellino di seta da due amici di ritorno da Leh, in Ladakh, nord dell'India, fatto a mano dalla signora della guest house dove hanno alloggiato per due settimane.
Di sera magari guardarsi un documentario sul popolo Dogon del Mali girato da alcuni viaggiatori che come noi quest'anno sono partiti con Viaggi Solidali. E trovare dei cicles (chewingum per i non piemontesi) che arrivano addirittura dalla foresta maya?E voi se potreste partire domani senza alcun vincolo, dove andreste immediatamente?
Qual é il vostro viaggio dei sogni?

10 commenti:

  1. Machu picchu... :-)

    RispondiElimina
  2. ...che belle suggestioni...io???Giappone e poi Australia!!!

    RispondiElimina
  3. Un giorno... lasciar tutto e partire per l'altipiano boliviano...

    RispondiElimina
  4. Oooohhh, cara Daniela, follettadisoccupata come me, collega folletta, io ho un solo pensiero in testa... vorrei andare a vivere in Islanda! Nonostante Eyafjallajokull!!!
    Deve essere un luogo fantastico, magico.
    Che bel viaggio che ci hai fatto fare.
    Grazie della tua visita, passa quando vuoi per un the e pasticcini nel mio blog!
    ciaociao

    RispondiElimina
  5. Ovunque ci sia una cosa non vista.
    Ovunque ci sia una persona che mi possa dire una cosa non ancora sentita.
    Non ho in mente un "viaggio da sogno", più semplicemente sogno viaggiare.

    RispondiElimina
  6. Sudamerica, subito, partirei già stasera, senza valigia. Brasile, Cile, Argentina, vorrei vedere tutto, che sogno...Eh ma prima o poi vedrai che ci riesco. Un bacione. Ale

    RispondiElimina
  7. Cara Daniela, grazie per la tua gradita visita! In realtà ti leggevo in silenzio già da qualche giorno, arrivata a te tramite il blog di Sara... A tal proposito volevo dirti che mi ha colpito tantissimo il post sulla tua esperienza come educatrice in quella colonia/campeggio...
    Il viaggio dei miei sogni? Posso scegliere una sola meta? Galapagos!!! Subito, immediatamente!
    E poi a seguire: Messico, Argentina, Chile, Giappone, Australia, Nuova Zelanda, Canada...
    Che curioso il post sulla scorpioncina e i suoi cuccioli! Io purtroppo non so come aiutarti... però, immagino il problema! In bocca al lupo!
    Pisi

    RispondiElimina
  8. Che bel post! come fare un viaggio intorno al mondo con un paio d'oggetti in casa.
    E proprio un giro intorno al mondo sarebbe il mio vaggio da sogno. Iniziando con l'Islanda, perché il Vikingo mi ha detto che lí si puó percepire la Terra respirare come un Essere Vivente.

    RispondiElimina
  9. Nuova Zelanda, anche subito, a piedi! :)

    RispondiElimina

Grazie per ogni tuo commento :-)