giovedì 1 aprile 2010

A te

Quattro anni fa andai ad una cena a casa di Laura, un po' per caso.

Quattro anni fa anche tu eri a quella cena a casa di Laura.

C'era tanta gente, chi suonava la chitarra, chi era in giardino, chi cantava, scherzava, rideva.

Io ero con le mie amiche, voi eravate un gruppone di "maschi" che non conoscevamo.

Mentre stavamo preparando la cena, ero in cucina con Laura,Chiara,Emy e Alice:stavamo cercando di far cuocere in una pentola piccolissima 2 kg di spaghetti, che stavano mezzi fuori dall'acqua, ridendo come matte.

A quel punto sei spuntato tu:ricordo la tua testa che sbuca dalla tenda della cucina, e con un sorriso hai chiesto:"avete bisogno di una mano?".

Io avevo altre cose in testa, ma ricordo di aver pensato:che gentile, é l'unico di tutta la banda di maschi ad essere venuto a chiederci qualcosa, invece di aspettare tranquillamente che la cena sia cotta.

Questo é il primo ricordo che ho di te (il primissimo é di un pomeriggio a Certosa a fare quei balli di presentazione della parrocchia, in cui tu eri davanti a me, tipo 10 anni fa, ricordo solo che avevi i capelli rossi.Poi, fino a casa di Laura, ti conoscevo a malapena di vista e non sapevo neanche io tuo nome.)

A te, per ricordarci da dove siamo partiti, e per vedere come possiamo continuare insieme su questa strada, nonostante le nostre rispettive "teste dure".Un passo dopo l'altro, con calma,
Ciao Sim!

17 commenti:

  1. Che bella questa immagine di voi! Buon anniversario!

    RispondiElimina
  2. Che bella coppia che siete...vi auguro tutto il bene del mondo!!!
    un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  3. Più le teste son dure e più si va lontano, basta batterle nella stessa direzione e non una contro l'altra .... ma non è certo il vostro caso.
    AUGURI!

    RispondiElimina
  4. Buon anniversario!:-)
    E' bellissima l'immagine di voi due che hai postato...sembra quasi raccontare una storia...:-)

    RispondiElimina
  5. Penso anche io che quando ti ho incontrato la vita era tanto diversa, molto più semplice e meno responsabilità.Mi piace però comè diventata, con la crescita che cè stata e la maturazione, mi piace il cammino che abbiamo fatto, mi piace la messa in discussione costante e mi piace il poter fare un passo avanti all'altro, senza paura di non potermi fermare riflettere ogni tanto. Di strada ce ne sarà ancora tanta, tantissima da fare insieme, ma la barchetta ormai ha preso il largo da un bel po e sono contento che nonostante tempeste e onde immense lei è sempre li a galla, pronta per proseguire! Ti amo
    Ciao Dany

    RispondiElimina
  6. Allora buon cammino insieme, mano nella mano, per arrivare lontano! F.

    RispondiElimina
  7. Che belli!!!
    Auguri per il vostro cammino da percorrere insieme :-)

    RispondiElimina
  8. Bellissimi! Buona strada insieme...

    RispondiElimina
  9. Come siete splendidi e splendenti!

    RispondiElimina
  10. Auguri! Che bella foto,esprime i vostri sentimenti meglio di mille parole...Come mi dice sempre l'amo per stare insieme bisogna ogni tanto abbassare una spalla...una volta per ciascuno...e le tempeste che verranno saranno sicuramente come un lieve venticello primaverile se le affronterete insieme.
    Te lo garantiscono due "testoni" patentati!!!Che litigano anche per dare la gommalacca(perdonami...deviazioni professionali da apprendisti-restauratori!!!)ma poi fanno sempre pace!Non resistiamo 5 minuti con il muso.
    Vi auguro una vita felice e intensa, piena di gioie e di scoperte.

    Francesca-LaCadregaFenice

    Ps leggo sempre il tuo blog, è tra i miei preferiti, scusa se commento poco,ma le tue parole sono già illuminanti e risvegliano tante emizioni. Grazie mille!

    RispondiElimina
  11. E-MO-ZIO-NI!!!
    Devo sempre fare la figura dell'analfabeta!!!Scrivo di getto e qualcosa me la perdo per strada!
    Un bacio

    RispondiElimina
  12. Che emozionante... si legge davvero tanto amore tra le righe!

    un abbraccio e Buona Pasqua.
    L.

    RispondiElimina
  13. Che belli che siete, dentro e fuori! Vi auguro tutta la gioia che meritate.
    PS ma sai che anche noi abbiamo festeggiato proprio tra l'altroieri e ieri il nostro terzo anniversario? L'ultimo da "morosi"...

    RispondiElimina
  14. Che belle foto, siete così raggianti e pieni di speranza, vi auguro una pasqua così, piena di speranza e di rinascita,
    un abbraccio,
    Amalia

    RispondiElimina
  15. A voi due un augurio di tantissima felicità...
    le premesse ci sono tutte!
    BUONA PASQUA a te e a Simo.
    Francesca

    RispondiElimina
  16. Siete bellissimi insieme!!! Si sente e vede proprio che vi completate a vicenda!!!! un bacione grandissimoooo e a presto!

    RispondiElimina

Grazie per ogni tuo commento :-)