lunedì 2 dicembre 2013

La scorsa settimana ho imparato


Questa scorsa settimana ho amato prendere esempio:
* ho preso esempio dalla maestra della scuola primaria con cui ho trascorso una mattinata di tirocinio e che trasmette ai bambini un grande entusiasmo, voglia di leggere e di imparare
* ho imparato dall'esempio di un missionario ad Haiti, di cui abbiamo visitato una piccola mostra benefica e dall'artista haitiano che ha creato dei bellissimi oggetti di latta dipinta
* ho imparato da questo articolo di Anna e Tom cossa significhi cercare per i propri figli una vita ricca di condivisione e di apertura
* ho imparato da Estrellazul a fare i conti con la realtà ma a non smettere di volerla cambiare: "non chiudere il cuore alla speranza quando si vedono e sentono ingiustizie assurde e dolorose accettate in silenzio ed omertà perche’ sono i nostri gesti individuali di tutti i giorni che cambiano gli eventi anche se non vediamo chiaramente in che maniera; così la pena nel vedere per esempio un sacco di amici di Ale nutriti male, lasciati in strada senza protezione, non seguiti a scuola, si trasforma dal farmi pensare che e’ inutile fare qualcosa perché e’ così in tutto il continente, in offrire merende per tutti quelli che sono in cortile quando Ale vuole merenda: un bicchiere di latte non costa molto, ma da l’energia per pensare ed un giorno quel cervellino forse si ricorderà di una mamma che li trattava con rispetto ed attenzione, e reclamerà lo stesso per se stesso e per i propri figli."
* ho imparato dai miei zii e dagli altri operatori della cooperativa Proposta 80 a guardare con occhi diversi e in particolare dalla testimonianza di Massimiliano Verga un atto di narrazione difficile e complesso su un figlio disabile ed un grande coraggio
* ho imparato l'entusiasmo e la voglia di fare dal mio professore di pedagogia speciale e dai racconti di narrazione di gruppo con le mie compagne di corso, sul tema della disabilità
* ho imparato dalla neve che cade e trasforma
* ho imparato le emozioni della musica
* ho imparato dal teatro e dalla voglia di conoscersi e comprendersi della mia insegnante e dei miei amici di corso
* ho imparato dal piccolo gruppo di auto finanziamento degli Scout di domenica mattina










13 commenti:

  1. (Avevo scritto un commento ma è sparito).
    Penso che qualcuno prenda esempio anche da te, dalle tue liste di minuzie gentili (ma non sono tutte "minuzie", anzi!).

    T'invidio la neve!!!

    RispondiElimina
  2. guarda là che neve!!
    meraviglia!

    RispondiElimina
  3. OOOH che meraviglia, che foto, che CALORE che proviene dalla lettura di questa lista... nonostante la neve :)

    RispondiElimina
  4. E quanto si impara da te... :)

    RispondiElimina
  5. Anche io avevo scritto un commento ma è sparito...spam?

    RispondiElimina
  6. Ti mando un abbraccio, Dani. Sei meravigliosa!!!
    Francesca

    RispondiElimina
  7. Vengo qua e ti ammiro.
    Ti abbraccio con tanto affetto, mi ha fatto molto piacere leggerti.
    A presto anima bella
    Lena

    RispondiElimina
  8. si, e' vero, mi unisco al commento di Daniela all'inizio, perche' spesso dai tuoi post ho imparato cose nuove, come questa curiosità di vistare la Palestina che mi hai fatto venire e per questo sto anche cercando un lavoro a Gerusalemme. Se ci andremo a lavorare, potrete stare a casa nostra quando vorrete :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, sicuramente, sarebbe fantastico!!

      Elimina

Grazie per ogni tuo commento :-)