giovedì 26 novembre 2009

Jolies fleurs de pavot

Una ricetta di biscotti che ho fatto ieri e che sono già diventati i miei preferiti per quest'inverno e per questo Natale!

Jolies fleurs de pavot:
140 gr burro (io in realtà ne ho messo solo 110 e sono venuti buoni lo stesso!)
25 gr mandorle in polvere
90 gr zucchero a velo
2 cucchiai di semi di papavero
1 uovo
250 gr di farina (io ne ho messo un po' di più perchè l'uovo era grande,fate voi ad occhio...)

Mescolare zucchero a velo e burro fuso, poi aggiungere polvere di mandorle, semi di papavero, uovo e farina, mescolando tra un'aggiunta e l'altra, fino ad ottenere una pasta morbida ma soda. Avvolgere in una pellicola e far riposare un'ora in frigo.
Stendere su un piano infarinato, tagliare i biscotti ed infornare per 8 minuti a 180 gradi (appena sono leggermente dorati vanno tolti).
La rivista francese da dove ha preso la ricetta usava queste formine a forma di fiore molto belle, io avevo solo quelle a forma di stella, pazienza!
La ricetta della rivista prevedeva di fare un buco in mezzo a metà dei biscotti, e una volta cotti di unirli due a due (uno bucato in cima ed uno intero sotto come vedete nell'immagine), usando come "colla" confiture de cassis o pasta di nocciole.Io non ho fatto questo procedimento, ma qundo li ho mangiati li ho via via ricoperti con marmellata di lamponi...squisiti!!

Grazie per tutti i messaggi davvero gentili che mi avete lasciato ieri...in questi gironi come vedete mi sto dando alla cucina, al cucito (ho iniziato a fare dei lavoretti di Natale che ormai manca poco!) e alla lettura, ho anche ricominciato ad andare a correre ogni pomeriggio.Intanto, mi armo di pazienza e cerco di sfruttare in modo costruttivo e creativo questo tempo di attesa del lavoro!



Vi saluto con queste mele succose e vi auguro buon thanksgiving day :)

5 commenti:

  1. Questi biscotti mi ispirano un sacco!:-)
    Proverò a farli magari...sembrano buonissimi e allo stesso tempo leggeri!
    Buon fine settimana!:-)

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. ciao daniela prima avevo scritto un post che ho eliminato..ti dicevo che a me risultava un altro nome per la danza delle scatole di latta.poi sono andata a vedere sulla mail e effettivamente il nome e' il tuo...solo che a me ne e' arrivato anche un altro di nominativi...insomma un gran casino.Adesso ho contattato Daniela di calme etcacao e le ho chiesto chi e' effettivamente abbinata a me.sai per caso il termine di scadenza?

    RispondiElimina
  4. @ raffa:mi sembra che bisogna spedire entro il 5 dicembre!da quel che ho capito io ho il tuo nominativo..bho..!!!non capisco più niente!

    RispondiElimina
  5. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina

Grazie per ogni tuo commento :-)